Autore:  Andrea Ziruolo
Descrizione:

Il lavoro descrive il sistema di bilancio degli enti locali italiani e la sua prossima evoluzione a normativa vigente, cercando di conservare un respiro più ampio attraverso le implicazioni di tipo manageriale che la strumentazione contabile di legge rende volutamente possibili.
Nello scritto sono stati riportati tutti gli adeguamenti e riferimenti alle più recenti novità legislative in tema di previsione, gestione e rendicontazione. Particolare attenzione è stata data alla redazione e gestione del piano esecutivo di gestione, indicato dalla legge quale pietra angolare del ciclo di gestione della performance. Inoltre, sono stati approfonditi i riflessi delle riforme apportate dalle leggi costituzionali nn. 3/2001, 131/2003 e 1/2012, con cui il legislatore nazionale ha novellato gli articoli 81, 97, 117 e 119 della Costituzione. Ci si è soffermati sull’introduzione nell’ordinamento giuridico del principio di pareggio del bilancio, avente carattere generale, secondo il quale tutte le amministrazioni pubbliche devono assicurare l’equilibrio del bilancio e la sostenibilità del debito, nell’osservanza delle regole dell’Unione europea in materia economico-finanziaria. Altro tema affrontato e fortemente impattante sul sistema contabile, non solo degli enti locali, è quello dell’armonizzazione, di cui alle leggi nn. 42/2009 e 196/2009 e al D.Lgs. n. 118/2011, che apre a immediati scenari di revisione dell’ordinamento contabile degli enti locali, dei principi contabili e del relativo sistema dei controlli.

Anteprima del Volume

Leggi La Recensione comparsa su Italia Oggi in data 15.11.2013